Bambini ai musei di Santarcangelo? Ecco 3 validi motivi

0
Condividi

Un anno di storie, racconti, spettacoli, in cui viaggerá la nostra fantasia… Il 2015 sarà un anno speciale per gli iscritti al PAM Club (il club dei piccoli amici dei Musei di Santarcangelo), dedicato ai burattini e al teatro di animazione per festeggiare i 25 anni della rassegna ‘Favole d’Agosto’. Le iniziative partono martedì 10 febbraio con le maschere di carnevale. In allegato il programma completo

Incredibile, ma vero. La rassegna estiva di Santarcangelo, ‘Favole d’Agosto’, festeggia nel 2015 i suoi primi 25 anni. Proprio per questo motivo il PAM Club (il club dei piccoli amici dei Musei di Santarcangelo) vuole dedicare l’intero programma di attività ai burattini e al teatro di animazione.

Come ogni anno, il calendario é davvero ricco per gli iscritti (la tessera di adesione annuale costa 10 euro) e parte martedì 10 febbraio, alle 16.30, nel Museo Etnografico con un laboratorio creativo dal titolo ‘Creiamo insieme maschere di carnevale’.

1. TANTISSIMI APPUNTAMENTI

Poi spettacolo magicherie, cartoni animati, spettacoli d’animazione, ma anche una notte sotto il cielo del museo offre ai bambini il calendario 2015 del PAM Club, eventi a cui i piccoli possono partecipare gratuitamente. E i bambini possono portare le loro famiglie gratuitamente ai musei di Santarcangelo (Met e Musas). Per non parlare poi della rassegna estiva ‘Favole d’Agosto’ che dura da giugno ad agosto.

2. VISITE SPECIALI

Per gli iscritti al Club sono previste poi visite speciali a tema e curiose avventure… alla scoperta della storia e dei suoi misteri attraverso letture, animazioni e laboratori interattivi.

3. CONSIGLI DI LETTURA

I bambini possono avere una password personale con cui accedere allo spazio PAM sul sito www.metweb.org, dove trovare ogni settimana preziosi consigli di lettura, disegni e concorsi d’artista a cui partecipare.

INFO: tel. 0541 624703, mail pamclub@metweb.org

Condividi

Comments are closed.