Riparte in ottobre il Laboratorio Stabile Alcantara

0
Condividi

Giovedì 20 settembre a Rimini al CEIS, venerdì 21 settembre a Viserba e lunedì 24 settembre a Santarcangelo di Romagna gli incontri di presentazione del 30° Laboratorio Stabile Alcantara, storico progetto teatrale-educativo che offre a bambini, ragazzi e giovani l’opportunità di sviluppare la propria personalità, conoscere le proprie capacità espressive e lavorare con gli altri vivendo un’esperienza coinvolgente e carica di energia e creatività.

Il Laboratorio Stabile Alcantara, storico progetto educativo e di formazione attraverso il teatro rivolto a bambini, ragazzi e giovani è giunto quest’anno alla sua 30a edizione e si prepara per presentarsi e accogliere tutti coloro che avranno voglia di mettersi in gioco, crescere e iniziare questa avventura. Il laboratorio nasce infatti per permettere di sviluppare la propria personalità, conoscere le proprie capacità espressive e lavorare con gli altri vivendo un’esperienza coinvolgente e carica di energia e creatività. Il principio cardine delle attività è da sempre quello del Gioco del Teatro che quest’anno si svilupperà lungo i mesi invernali nelle sedi di Rimini (Centro Educativo Italo Svizzero CEIS nel centro storico e Casa del Teatro e della Danza di Viserba Monte) e Santarcangelo di Romagna (Scuola Pascucci).

Già in calendario gli incontri di presentazione rivolti ai genitori per presentare loro valori e contenuti del progetto. Si comincia giovedì 20 settembre alle ore 17 al CEIS di Rimini (via Vezia, 2) per proseguire venerdì 21 settembre (ore 17) alla Casa del Teatro e della Danza di Viserba (via Popilia, 165) e lunedì 24 settembre alle 17 alla Biblioteca comunale Baldini di Santarcangelo (viale Pascoli, 3). Un’occasione importante per confrontarsi con gli esperti – Damiano Scarpa, Anna Rita Pizzioli, Grazia Perazzini, Sara Galli, Elena Manenti e Marco Cestonaro – che dal mese di ottobre condurranno i corsi del Laboratorio Stabile Alcantara.

Il percorso formativo dei differenti gruppi del Laboratorio Stabile si concluderà in primavera e sfocerà nella seconda edizione del festival delle arti dell’infanzia e dell’adolescenza Filo per filo Segno per segno con un ampio programma di iniziative aperte alla collettività.

È consigliato prenotare la partecipazione agli incontri di presentazione contattando info@alcantarateatroragazzi.it, 0541 727773, 320 0261464

Condividi

Comments are closed.